corrado r2017 PDN "Celebtrations" Winner - Corrado Murlo

di FRANCESCO SEMBOLINI

 

Quali sono gli ambienti in cui realizzare fotografie di street photography? Speriamo sia superfluo ricordare che per "street" non si intende il suo significato più comune e banale.

Così che una buona fotografia street può essere prodotta in qualsiasi ambiente in cui c'è interazione e traccia umana, anche meno "traccia" di quello che si può pensare.

Una discoteca, un ristorante, una spiaggia, un aeroporto, una sala d'attesa, il cielo e molto altro sono molto spesso palcoscenici per realizzare buone fotografie street. Gli autori di Italian Street Eyes lo sanno benissimo e quasi sempre si approcciano in chiave street alla loro fotografia, a prescindere dal genere.

"Private Events" il tema del contest "Celebrations" categoria Professional, proposto dalla famosa testata editoriale PDN. Ad Aprile 2017 vede come vincitrice assoluta una serie di fotografie con forte carattere street: "Boogie Nights". Corrado Murlo è l'autore e, di conseguenza, il vincitore del Grand Prize 2017".

Corrado è anche membro del collettivo di street photography Italian Street Eyes, quindi, non è un caso che sia riuscito a leggere e interpretare il tema dell'evento con l'approccio dello street photographer. La sua sequenza evidenzia una delle prime caratteristiche del genere, il lato candid.

Vince anche la capacità di creare con la luce, quella che c'è, quel minimo sufficiente, proprio come in ogni sessione di street. Questo perchè in ogni sessione di street uno street photographer ottimizza e approfitta dall'ambiente, non altera fisicamente ma amplifica sapientemente.

Complimenti a Corrado che ha saputo mettere in gioco tutto questo ed è riuscito a colpire i giudici al punto da vincere questo prestigioso premio.

Per avere maggiori informazioni e vedere l'intera serie: http://www.shutterloveonline.com/contest_galleries/celebrations/2017/#main