10484426 10204032273360018 7314812953715874548 oCUCCHIAIO DA CUCINA

di DANIELE ZARRI

Non amo particolarmente la perfezione, in questa foto lo si comprende,

ricordo di averla scattata cercando un minimo di movimento. E’ stata scattata in centro a Ravenna.


Ho aspettato il passaggio dell’autobus per avere uno sfondo con persone a bordo, ed ho scattato usando un cucchiaio da cucina davanti al flash, per fare in modo che la mia sagoma fosse illuminata e riflessa nel vetro dell’autobus.
Un autoritratto, quasi, come spesso mi piace fare davanti alle vetrine.
Se non mi fossi rivolto il flash addosso avrebbe illuminato solo davanti a me ed io non comparivo,se non avessi usato il flash probabilmente sarei stato scuro o mosso come l’autobus…col flash mi sono bloccato.
Qualcuno mi ha detto “ma così ti sei impallato la faccia…” per me non è importante, si capisce che è il fotografo che ha scattato, si capisce dov’è il fotografo, ed ora si comprende anche come è stata scattata.

Scatto di Daniele Zarri